Strumenti tecnologici: l’innovazione diffusa

Programma formativo

Strumenti tecnologici: l’innovazione diffusa

Partecipanti

Piano di formazione indirizzato a n. 25 docenti di Scuole di ogni ordine e grado – Ambito territoriale TA23

Obiettivi

  1. Conoscere ed applicare gli elementi fondamentali per la sicurezza in rete
  2. Diffondere strumenti conoscitivi ed operativi utili per orientarsi nella gestione di alcune problematiche inerenti l’utilizzo delle Tecnologie dell’Innovazione e della Comunicazione (TIC) da parte dei più giovani
  3. Presentare gli strumenti e i metodi per effettuare ricerche di informazioni affidabili in rete
  4. Costruire percorsi didattici personalizzati, sia per campi di esperienza, ambiti e discipline che per ordine di scuola, utilizzando ambienti innovativi e strumenti digitali
  5. Presentare i fondamenti del pensiero computazionale, del coding e della robotica educativa
  6. Conoscere, progettare ed utilizzare ambienti cloud per la gestione della classe e la realizzazione di attività collaborative
  7. Individuare alcune strategie motivazionali e di coinvolgimento per i docenti e i discenti

Durata

25 ore, di cui 15 ore di lezioni frontali e 10 ore di attività di laboratorio

Periodo di svolgimento

Erogato dal 26 settembre al 9 novembre 2019

Sede

Gli incontri formativi si terranno presso il laboratorio informatico dell’IISS Don Milani-Pertini Grottaglie (TA)

Contenuti

  1. Introduzione al programma formativo
  2. UDA 1 – I rischi della rete
    Informatica e sicurezza – I pericoli della rete – L’utilizzo della rete per la ricerca di informazioni affidabili – Diritto d’autore e Internet: copyright e copyleft – A scuola di privacy
  3. UDA 2 – Implicazioni e applicazioni
    Il curricolo delle competenze digitali – Coding e pensiero computazionale. Significato, obiettivi e alternative possibili – Il Digitale nell’Alternanza Scuola-Lavoro
  4. UDA 3 – Strategie motivazionali e di coinvolgimento di docenti e discenti
    Motivare i docenti e intercettare i bisogni e preoccupazioni – Motivare i discenti in termini di partecipazione e coinvolgimento didattico

Risorse

Slide delle lezioni, esercitazioni e comunicazioni sono disponibili nel sito del corso, integrato con gruppo Google

  1. Web site

Autore: francescopaolocaforio

Mi chiamo Francesco Paolo ed ho conseguito nel 2015 la laurea in Informatica e Comunicazione Digitale presso l’Università degli Studi di Bari. Attualmente, oltre a fornire servizi/consulenza nel settore informatico e svolgere attività di formazione informatica ad enti pubblici e privati, proseguo il mio percorso di studi universitario frequentando il corso magistrale in Sicurezza Informatica.