Digital Storytelling: cos’è e come applicarlo nella didattica

Programma formativo

Digital Storytelling: cos’è e come applicarlo nella didattica

Partecipanti

25 docenti della Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII Sava TA

Obiettivi

  1. Fornire una panoramica sull’uso dello storytelling digitale in ambito educativo, a livello internazionale
  2. Indicare le principali modalità organizzative per gestire un’attività di storytelling collaborativo
  3. Conoscere i principali passi per progettare e realizzare una storia multimediale
  4. Presentare alcuni strumenti digitali funzionali alla creazione della propria storia digitale
  5. Apprendere le modalità per effettuare un’analisi della qualità del prodotto finale
  6. Acquisire un approccio critico alle attività progettuali a scuola, in cui si debbano armonizzare qualità del risultato e qualità didattica

Durata

18 ore, di cui 12 ore di lezioni frontali e 6 ore di attività di laboratorio

Periodo di svolgimento

In erogazione dal 25 gennaio 2018

Sede

Gli incontri formativi si terranno presso i laboratori informatici dell’I.C. Giovanni XXIII Sava (TA):

  1. Sede centrale, Corso Italia, Sava (TA)
  2. Plesso Capitano Gigante, Scuola Primaria, Via Fratelli Bandiera, Sava (TA)

Ove se ne ravvisi la necessità, non si preclude la possibilità di organizzare incontri formativi di approfondimento a distanza, tramite video conferenza.

Contenuti

Teoria

  1. Lo storytelling digitale a Scuola
  2. Principi di comunicazione
  3. Tecniche di comunicazione digitale
  4. Costruire una storia digitale
  5. I benefici dello storytelling digitale

Attività laboratoriali

  1. Strumenti per il digital storytelling

Risorse

Slide delle lezioni, esercitazioni e comunicazioni sono disponibili nel sito del corso, integrato con gruppo Google

  1. Web site

Autore: francescopaolocaforio

Mi chiamo Francesco Paolo ed ho conseguito nel 2015 la laurea in Informatica e Comunicazione Digitale presso l’Università degli Studi di Bari. Attualmente, oltre a fornire servizi/consulenza nel settore informatico e svolgere attività di formazione informatica ad enti pubblici e privati, proseguo il mio percorso di studi universitario frequentando il corso magistrale in Sicurezza Informatica.